Cass. Pen., Sez. V,  27 marzo 2019, n. 13399 (Est. Tudino) Massima La contestazione del delitto di truffa, avente ad oggetto l’erogazione di finanziamenti bancari indotti mediante falsificazione dei bilanci e di altra documentazione relativa alla situazione economico-patrimoniale di una società non impedisce, in ragione del divieto di “bis in idem”, di giudicare l’imputato per…

Cass. pen., Sez. VI, 16 dicembre 2016, n. 53444 (est. Capozzi)   Massima: La distinzione tra il delitto di concussione per induzione e quello di truffa aggravata dalla qualità di pubblico ufficiale va individuata nel fatto che nella concussione il privato mantiene la consapevolezza di dare o promettere qualcosa di non dovuto, mentre nella truffa…

di Aldo Cimmino, Avvocato Il delitto di estorsione si colloca nell’ambito del Titolo XIII del Libro II del codice penale. Tale impostazione codicistica è la conseguenza di una precisa scelta del legislatore, ispirata ad una sistematica valoriale statocentrica, in virtù della quale si è ritenuto congruo approntare una tutela penale innanzitutto a favore della personalità…

Cass. pen., Sez. Un., 12 febbraio 2014   Massima: Ai fini della sussistenza della circostanza aggravante di cui all’art. 640, comma secondo, n 1, cod. pen. può parlarsi di natura pubblicistica dell’ente concessionario se si accerta che l’affidamento da parte di un ente pubblico ad un soggetto esterno, da esso controllato, della gestione di un…

Cass. pen., Sez. II, 4 febbraio 2014, n. 5501   Massima: Il reato di truffa si configura mediante la realizzazione da parte dell’autore della condotta decettiva e una conseguente ed effettiva deminutio patrimonii, intesa in senso strettamente economico, del soggetto passivo e nell’accezione di truffa contrattuale, è reato istantaneo i cui elementi vanno individuati alla…

Cass. pen., 19 dicembre 2013, n. 51408   Massima: Non può applicarsi il principio dell’assorbimento tra il reato di truffa e quello di frode fiscale se i reati contestati sono contrassegnati da condotte diverse, localizzate in momenti distinti, e se sono diverse le persone offese e diversi il danno ed il profitto, onde la fattispecie…

© 2017 Spia al Diritto Designed by AD Web Designer

logo-footer