Cass. Civ, sez. II, ordinanza 27 febbraio – 16 maggio 2019, n. 13241 (Est. Varrone) Massima: Il recesso è consentito solo quando l’inadempimento della controparte è colpevole e di non scarsa importanza, in relazione all’interesse dell’altro contraente, non essendo sufficiente il semplice ritardo. Ricognizione: La vicenda inizia del 2002, quando due persone stipulavano, con una…

Cass. Civ., Sez. III, 9 aprile 2019, n. 9796 (Est. Dell’Utri) Massima Nel contratto di comodato, ove le parti abbiano vincolato l’efficacia del contratto al venire meno dell’uso del bene come pattuito (o al venire meno degli scopi statutari del comodatario), l’assenza di una determinazione di durata non comporta automaticamente la qualificazione del contratto come…

Tar Veneto, Venezia, Sez. I, 2 febbraio 2017, n. 117 (est. De Berardinis)   Massima: Rientra nella giurisdizione del G.O. la cognizione dell’atto con il quale un Comune recede unilateralmente da una fondazione destinata a lavori di rifacimento di un campo da golf. Ricognizione: Nel caso di specie, un Comune veneto ha effettuato un recesso…

© 2017 Spia al Diritto Designed by AD Web Designer

logo-footer