Corte di Cassazione, sez. II Civile, ordinanza 27 febbraio – 21 maggio 2019, n. 13686 (Est. Dongiacomo) Massima: Nel contratto per persona da nominare, la dichiarazione di nomina e l’accettazione del terzo debbono rivestire la stessa forma del contratto, sicché è sufficiente che all’altro contraente pervenga una comunicazione scritta indicante la chiara volontà di designazione…

© 2017 Spia al Diritto Designed by AD Web Designer

logo-footer