Cass. Pen., Sez. V,  27 marzo 2019, n. 13399 (Est. Tudino) Massima La contestazione del delitto di truffa, avente ad oggetto l’erogazione di finanziamenti bancari indotti mediante falsificazione dei bilanci e di altra documentazione relativa alla situazione economico-patrimoniale di una società non impedisce, in ragione del divieto di “bis in idem”, di giudicare l’imputato per…

Cass. Pen., Sez. V, 11 marzo 2019, n. 10647 (Est. Morosini) Massima Per la configurabilità del reato di bancarotta fraudolenta documentale deve essere accertato che scopo dell’omissione sia quello di procurare a sé o ad altri un ingiusto profitto o di recare pregiudizio ai creditori.  Ricognizione Nell’ambito dei reati fallimentari, la bancarotta fraudolenta documentale di…

© 2017 Spia al Diritto Designed by AD Web Designer

logo-footer