Cass. Sez. VI-1, 11 ottobre 2017, n. 23772 (est. Bisogni)   Massima In tema di amministrazione di sostegno, la competenza si radica con riferimento alla dimora abituale del beneficiario e non alla sua residenza. Ricognizione: Con la sentenza in epigrafe la Corte di Cassazione tratta della questione inerente la competenza nell’ambito dei ricorsi promossi…

di Immacolata Maione, Avvocato In generale, le misure di sicurezza si applicano alle persone socialmente pericolose che abbiano commesso un fatto preveduto dalla legge come reato o come quasi reato e sia probabile che ne commettano altri in futuro. La loro funzione è quella di tutelare la sicurezza dei consociati, avvalendosi di idonee misure di…

Sommario: 1. Premessa;  2. La svolta (repressiva) nel contrasto al fenomeno della corruzione: la legge 190/2012; 3. Una parentesi (penale) sui controlli amministrativi: il cosiddetto testo unico delle disposizioni sull’incandidabilità; 4. Le successive innovazioni (ancora repressive) introdotte dalla legge 69/2015; 4.1. Il fallito tentativo (irragionevole) di riforma dell’art. 161 c.p.; 4.3. La riparazione pecuniaria: una metamorfosi della confisca di valore?…

La Corte Suprema di Cassazione con sentenza depositata in data 12 marzo 2013 ha affrontato il problema di successione di leggi penali ex art. 2 c.p., a seguito dell’entrata in vigore della legge 6 novembre 2012, n. 190, che ha “spacchettato” l’originaria ipotesi della concussione, prevista dall’art. 317 c.p., in cui venivano parificate le condotte…

© 2017 Spia al Diritto Designed by AD Web Designer

logo-footer