Cass. civ., Sez. I, 21 maggio 2018, n. 12460 (est. Mercolino)   Massima:   In presenza di situazioni di eccezionale gravità tali da indurre a ritenere che il processo di formazione e manifestazione della volontà possa andare incontro a turbamenti per l’incidenza di fattori endogeni o di agenti esterni, l’esclusione a priori della capacità di…

  Cass. civ., Sez. Un., 8 maggio 2018, n. 11018 (est. Curzio)   Massima:   II diritto ad una somma di denaro pari a otto euro per ciascuna giornata di detenzione in condizioni non conformi ai criteri di cui all’art. 3 della CEDU, previsto dall’art. 35 ter, comma 3, ord. pen., si prescrive in dieci…

Cass. civ., Sez. I, ordinanza 27 aprile 2018, n. 10303   Massima:   La violazione del divieto relativo agli aiuti concessi dagli Stati membri alle imprese ex art. 107 TFUE «non determina la nullità dei contratti che costituiscono comunque attuazione di un aiuto non compatibile con il mercato interno», poiché tale divieto ha effetti c.d….

Cass. Civ., Sez. III, 19 aprile 2018, n. 9637 (est. Cirillo)   Massima:   L’interesse alla corretta amministrazione del patrimonio in trust non integra una posizione di diritto soggettivo attuale in favore dei beneficiari ai quali siano attribuite dall’atto istitutivo soltanto facoltà, non connotate da realità, assoggettate a valutazioni discrezionali del trustee. Conseguentemente, deve escludersi…

Cass. civ., Sez. III, 23 marzo 2018, n. 7260 (est. Spaziani)   Massima:   La violazione del diritto di determinarsi liberamente nella scelta dei propri percorsi esistenziali, in una condizione di vita affetta da patologie ad esito certamente infausto, coincide con la lesione di un bene di per sé autonomamente apprezzabile sul piano sostanziale, tale…

Cass. civ., Sez. I, 22 marzo 2018, n. 7139 (Ambrosio)   Massima:   Il socio di una società di persone, ancorché illimitatamente responsabile, può validamente prestare fideiussione in favore della società, giacché questa, pur se sprovvista di personalità giuridica, costituisce un distinto centro di interessi e di imputazione di situazioni sostanziali e processuali, dotato di…

Cass. civ., Sez. I; 20 marzo 2018, n. 6919 (est. Valitutti)   Massima: L’oblio prevale sulla satira ingiustificata per il personaggio noto che non riveste un ruolo primario della vita pubblica nazionale (figura pubblica) e la cui vicenda non abbia lo spessore di un contributo al dibattito pubblico come le vicende su fatti criminali, di…

Cass. civ., Sez. II, 12 marzo 2018, n. 5911 (est. Grasso)   Massima:   L’investimento di natura finanziaria comprende ogni conferimento di una somma di denaro da parte del risparmiatore con un’aspettativa di profitto o di remunerazione, vale a dire di attesa di utilità a fronte delle disponibilità investite nell’intervallo determinato da un orizzonte temporale,…

Cass. civ., Sez. I, 23 febbraio 2018, n. 4455 (est. Acierno)   Massima:   Il riconoscimento, secondo i parametri previsti dagli artt. 5, comma 6 e 19, comma 2 del d.lgs. n. 286 del 1998 nonché quanto stabilito nell’art. 32 del d.lgs n. 251 del 2007, della protezione umanitaria al cittadino straniero che abbia realizzato…

Cass. civ., Sez. Un., 16 febbraio 2018, n. 3873 (est. Lombardo)   Massima:   La costruzione eseguita dal comproprietario sul suolo comune diviene per accessione, ai sensi dell’art. 934 c.c., di proprietà comune ai comproprietari del suolo, salvo contrario accordo, traslativo della proprietà del suolo o costitutivo di un diritto reale su di esso, che…

© 2017 Spia al Diritto Designed by AD Web Designer

logo-footer