Cass. Civ., Sez. III, 19 aprile 2018, n. 9637 (est. Cirillo)   Massima:   L’interesse alla corretta amministrazione del patrimonio in trust non integra una posizione di diritto soggettivo attuale in favore dei beneficiari ai quali siano attribuite dall’atto istitutivo soltanto facoltà, non connotate da realità, assoggettate a valutazioni discrezionali del trustee. Conseguentemente, deve escludersi…

Cass. pen., Sez. IV, 18 aprile 2018, n. 17401 (est. Pavich)   Ricognizione: Di recente, la CGUE si è nuovamente pronunciata in riferimento al caso Taricco, precisando che il contrasto tra l’art. 325 TFUE ed il diritto interno di un singolo stato membro non può condurre alla disapplicazione della norma di diritto interno laddove essa…

Cass. pen., Sez. IV, 11 aprile 2018, n. 16104 (est. Picardi)   Massima:   Vanno rimesse alle Sezioni Unite le seguenti questioni di diritto: “Se sia ammissibile la continuazione tra reati puniti con pene eterogenee” e “Se, in ossequio al favor rei, ferma la configurabilità della continuazione tra reati puniti con pene eterogenee, ove il…

Cga Sicilia, 27 marzo 2018, n. 175   Massima:   Stante il contrasto giurisprudenziale in atto sulle suindicate questioni si richiede, ai sensi dell’art. 99, co. 1, c.p.a, l’intervento dell’Adunanza plenaria del Consiglio di Stato, cui vanno rimessi gli atti di causa, al fine della definizione delle seguenti questioni di diritto:   a) se la…

Nell’ambito della sezione “Diritto e Cultura” segnaliamo la riproduzione video dell’interessantissimo incontro tenutosi a Milano, lo scorso 14 marzo 2018, presso la “Casa della Cultura“. Per il ciclo dedicato a “I miti fondatori”, Gennaro Carillo e Salvatore Veca tengono una conferenza dal titolo “Achille /Polemos, Agon”. I “miti fondatori” sono racconti di dèi, eroi ed…

Sommario: 1. Profili evolutivi dell’istituto; 2. La confisca quale misura di sicurezza patrimoniale; 3. Le ipotesi di confisca “per equivalente”; 4. La confisca “allargata” o “per sproporzione”; 5. La cosiddetta confisca in assenza di condanna. Il caso “Varvara”   1. Profili evolutivi dell’istituto. L’istituto della confisca nasce, nell’ambito dell’ordinamento giuridico italiano, quale ipotesi codicistica sin dalla prima codificazione post-unitaria. All’art….

Cass. pen., Sez. I, 3 aprile 2018, n. 14782 (est. Fiordalisi)   Massima:   Ai fini della esimente della provocazione, occorre che la reazione sia conseguenza di un fatto che, per la sua intrinseca illegittimità o per la sua contrarietà alle norme del vivere civile, abbia in sé la potenzialità di suscitare un giustificato turbamento…

Cons. St., Sez. III, 26 marzo 2018, n. 1882 (est. Santoleri)   Massima:   Non costituisce comportamento illecito tale da determinare responsabilità precontrattuale dell’amministrazione quello della stazione appaltante che ritardi oltre il termine di cui all’art. 11, comma 9, d.lgs. 163/2006 la stipula del contratto con l’impresa aggiudicataria in virtù della sua richiesta dell’informativa antimafia…

Sommario: 1. Premessa: l’atipicità delle ipotesi di responsabilità civile. – 2. La responsabilità aquiliana. – 3. La responsabilità contrattuale. – 4. (Segue…) Le differenze. – 5. Il concorso tra responsabilità aquiliana e responsabilità contrattuale. – 6. (Segue…) Il c.d. “concorso improprio”. 1. L’illecito civile, a differenza di quello penale, è atipico: questo, sia con riferimento…

Cass. pen., Sez. III, 28 febbraio 2018, n. 9072 (est. Socci)   Massima:   L’applicazione dell’art. 131 bis c.p. è irrilevante per l’applicazione delle sanzioni all’ente; invero, la particolare tenuità del fatto comporta la sussistenza del reato e la sua riconducibilità agli imputati.   Ricognizione: Il problema posto dal ricorso della Procura Generale, presso la…

© 2017 Spia al Diritto Designed by AD Web Designer

logo-footer