Cass. pen., Sez. IV, n. 16237/2013   La Corte di Cassazione è chiamata a pronunciarsi sul significato dell’ innovazione introdotta con l’ art. 3 della L. 189/2012, in base al quale l’ esercente di una professione sanitaria che, nello svolgimento della propria attività si attiene alle linee – guida ed alle buone pratiche accreditate dalla…

Ai sensi dell’ art. 1127 c. c., il proprietario dell’ ultimo piano dell’ edificio può elevare nuovi piani o nuove fabbriche, salvo che risulti altrimenti dal titolo; la medesima facoltà è riconosciuta al proprietario esclusivo del lastrico solare. Tuttavia, la sopraelevazione non è consentita laddove potenzialmente idonea a pregiudicare le condizioni statiche o l’ aspetto…

La pubblica amministrazione, per il reperimento delle prestazioni necessarie al perseguimento della sua missione pubblicistica, ha tradizionalmente utilizzato gli strumenti del contratto di appalto e del contratto di concessione. In ambedue i casi, l’ ente pubblico procede alla scelta di un contraente esterno alla struttura amministrativa attraverso lo svolgimento di una procedura ad evidenza pubblica…

© 2017 Spia al Diritto Designed by AD Web Designer

logo-footer